LA CUCINA - AGRITURISMO LA BONTA'

Contattaci adesso:
Seguici su:
Agriturismo La Bontà
contattaci al 0976 77139
Vai ai contenuti

Menu principale:

LA CUCINA

A tavola portiamo tutto quello che la tradizione gastronomica lucana può offrire. Grazie alle nostre coltivazioni possiamo garantirvi prodotti freschi, genuini e di stagione.
Nei mesi caldi possiamo prepararvi ad esempio un buon piatto di orecchiette con datterino giallo e pancetta, strascinati all’ortolana oppure dei fusilli con i fiori di zucca.
Nei mesi freddi la tradizione non manca, possiamo cucinarvi ad esempio cavatelli con fagioli e cotica, fusilli al ragù di maiale con il rafano (una radice dal sapore piccante ricca di proprietà benefiche).

E il peperone crusco? Tranquilli, lo trovate tutto l’anno! Lo abbiniamo a primi come gli strascinati mollicati (pasta fatta a mano, con peperoni cruschi e mollica di pane rosolata, specialità della casa), a secondi come la tagliata di vitello con cruschi e mollica di pane, oppure a piatti della tradizione natalizia come gli strascinati con cruschi, noci e baccalà. Sì, è vero, il baccalà non lo produciamo noi, però vi avevamo promesso di portarvi a tavola la tradizione lucana e a noi piace mantenere le promesse. Lo troviamo buonissimo e ci teniamo a farvelo assaggiare.
La pasta è tutta fatta a mano, non mani qualunque, quelle della nostra Nonna Maria.

Per gli amanti della carne, come nostre specialità, proponiamo l’agnello alla brace o l’agnello alla zingara, cotto al forno con olive, carote e funghi.
In caso di feste e cerimonie possiamo anche personalizzare il menù in base alle vostre preferenze. Ascoltiamo e proviamo ad accontentare le vostre richieste.  
E per i celiaci? Nessun problema tutto quello che abbiamo in menù lo si può fare senza glutine!
E per i vegetariani? Oltre ai piatti senza origine animale già elencati, possiamo preparavi un’insalata caprese, una frittata con patate e cipolle oppure un formaggio alla piastra con tartufo.
E per i vegani? Abbiamo piatti anche per chi segue una dieta vegana come ad esempio la zuppa di fagioli di Muro Lucano con peperoni cruschi, patate saltate con crema di tartufo e cubetti di funghi porcini e polpettine di fiori di zucca, olive e datterino giallo.
Ah, dimenticavamo, il pane che portiamo a tavola lo fa mamma Anna ed è cotto nel forno a legna e l’impasto è fatto con il lievito madre.

Torna ai contenuti | Torna al menu